circolare mensile per l’impresa

News fiscali Febbraio

Informative e news per la clientela (Estratto)

Le news di febbraio
La Certificazione Unica 2022
Scade il 16 marzo 2022 la certificazione degli utili corrisposti nel 2021
Autoliquidazione Inail 2021/2022
Dichiarazione tardiva dei redditi per il periodo d’imposta 2020
Le novità Intrastat per l’anno 2022
Entro 16 marzo 2022 l’invio dei dati della dichiarazione precompilata relativi al 2021
Investimenti in beni strumentali nuovi: le nuove regole
Detrazioni sugli immobili: in scadenza la comunicazione telematica delle spese 2021 oggetto di sconto in fattura o cessione del credito

CONTRATTI DI LOCAZIONE DI UNITA’ ACCORPATE

Nell’ambito di un contratto di locazione di due unità immobiliari accorpate, laddove l’oggetto dei contratti non risulta più corrispondente a quello dedotto in ciascun dei due contratti che il contribuente intenderebbe non voler risolvere, è necessario in ogni caso procedere alla relativa cessazione dei contratti esistenti e alla stipula di un nuovo contratto di locazione che rispecchi l’attualità della situazione esistente. Lo ha chiarito l’Agenzia delle entrate con la risposta a interpello n. 28 del 17 gennaio 2022.                                                                                                                                           (Agenzia delle entrate, risposta a interpello n. 28 del 17 gennaio 2022)

NUOVO MODELLO DI CARTELLE DI PAGAMENTO

Con provvedimento n. 14113 del 17 gennaio 2022, l’Agenzia delle entrate ha approvato il nuovo modello di cartella di pagamento che l’agente della riscossione è tenuto a utilizzare per le cartelle relative ai carichi affidatigli a decorrere dal 1° gennaio 2022.
                                                                                                                                                                        (Agenzia delle entrate, provvedimento n. 14113 del 17 gennaio 2022)

RISOLUZIONE CONSENSUALE COMPRAVENDITA

Secondo la risoluzione n. 3 del 18 gennaio 2022 dell’Agenzia delle entrate in caso di risoluzione consensuale compravendita è dovuta l’imposta di registro in misura proporzionale.                                                                                                                                                             (Agenzia delle entrate, risoluzione n. 3 del 18 gennaio 2022)

MODIFICHE AL CODICE CIVILE IN TEMA DI BILANCI SOCIETARI

È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 12 del 17 gennaio 2022 la L. 238/2021 recante “Disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione Europea – Legge europea 2019-2020”, con la quale sono state recepite le modifiche al codice civile in tema di bilanci societari

                                                                                                                                                                                                                   (Gazzetta Ufficiale n. 12 del 17 gennaio 2022)

CREDITO D’IMPOSTA PUBBLICITA’ 2021

Le imprese, i lavoratori autonomi e gli enti non commerciali, che hanno presentato entro il 31 ottobre 2021 la comunicazione per l’accesso al credito d’imposta pubblicità 2021, potranno inviare la dichiarazione sostitutiva degli investimenti pubblicitari effettivamente realizzati nel 2021, per confermare la prenotazione, dal 10 gennaio al 10 febbraio 2022.                                                                                                                                                                     (Articolo 57-bis, D.L. 50 del 24 aprile 2017)

AGGIORNATO IL CANALE PER LA COMUNICAZIONE DELL’OPZIONE DELLO SCONTO IN FATTURA E DELLA

CESSIONE DEI CREDITI

Con un comunicato stampa del 28 gennaio 2022 l’Agenzia delle entrate ha annunciato che dal 4 febbraio verrà aggiornato il canale per la comunicazione dell’opzione dello sconto in fattura e della cessione dei crediti affinché si possano comunicare:
• gli interventi di importo complessivo non superiore a 10.000 euro e
• i lavori in edilizia libera,
senza necessità del visto di conformità.                                                                                                        (Agenzia delle entrate, comunicato stampa del 28 gennaio 2022)

OPERATIVO IL FONDO PER INTERVENTI VOLTI A FAVORIRE LO SVILUPPO DELLE TECNOLOGIE

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 25 del 31 gennaio 2022 il Decreto Mise 6 dicembre 2021 recante i “Criteri e modalità di utilizzo delle risorse del fondo per interventi volti a favorire lo sviluppo delle tecnologie e delle applicazioni di intelligenza artificiale, blockchain e internet of things” con una dotazione iniziale di 45 milioni di euro. Il fondo ha l’obiettivo di promuovere la competitività e la produttività del sistema imprenditoriale dell’Italia attraverso progetti di ricerca e innovazione tecnologica legati al programma transizione 4.0.                                                                                                                                               (Mise, decreto del 6 dicembre 2021)