Consulenza Societaria

Lo Studio assicura alle aziende clienti il corretto adempimento di tutti gli obblighi imposti dalla normativa civilistica; fornisce inoltre abitualmente i seguenti servizi:

  • Assistenza in sede di costituzione di società
  • Predisposizione e gestione di operazioni straordinarie quali fusioni, scissioni, conferimenti, liquidazioni di società.
  • Assistenza in sede di controversie in materia societaria – assunzione di incarichi di C.T.U. e C.T.P.
  • Domiciliazione di società
  • Redazione delle perizie prescritte dalla legislazione civile e fiscale in sede di:
    – Conferimento d’azienda
    – Aumento di capitale con conferimento di beni in natura
    – Fusione e scissione di società
    – Rivalutazione di partecipazioni e di immobili
  • Lo Studio provvede inoltre alla valutazione:
    – di aziende e di quote di partecipazione in società in sede di acquisizione o divisione ereditaria
    – di complessi immobiliari, avvalendosi ove necessario della collaborazione di esperti del settore
    – del ritorno degli investimenti finanziari e immobiliari
N

Costituzione di società

N

Trasformazione, fusione e scissione

N

Valutazione d’azienda

N

Due diligence

N

Collegio sindacale

N

Modello 231

Può esserti utile sapere

La scelta del tipo di società

Riteniamo la scelta del tipo di società di fondamentale importanza per fornire ad ogni singola attività economica il “vestito” più idoneo sotto il profilo giuridico-organizzativo, fiscale, contributivo ed economico-finanziario. Solo in tal modo si potranno porre le basi per la competitività e la crescita del business. In tale caso la consulenza verterà sulla comprensione dell’assetto organizzativo del business, sulla valutazione delle possibili soluzioni alternative ed infine sull’assistenza e consulenza per la redazione dello statuto sociale.

La riorganizzazione societaria

In tempi di forti cambiamenti spesso veniamo richiesti di assistere il cliente in tale ambito per esigenze di riduzione dei costi, di internazionalizzazione dell’impresa, di mutamento della compagine societaria, di passaggio generazionale, di adeguamento a nuovi contesti normativi. Anche qui la fase “di ascolto” riveste grande importanza per interpretare e quindi orientare al meglio il progetto indicato dal Cliente.

Il rapporto fiduciario

Riteniamo il rapporto fiduciario alla base dell’incarico professionale, tanto per il normale incarico di consulenza, quanto, nel rispetto dei ruoli imposti dalla Legge per gli incarichi di membro di collegio sindacale e di organismi di vigilanza ex Dlgs. 231/2001.

Richiedi un colloquio conoscitivo

Un incontro senza impegno

Perchè conoscersi di persona? 

In un’epoca sempre più dominata dai rapporti via social media, riteniamo invece fondamentale l’approccio “face to face”, ovvero la conoscenza personale la quale sola può permettere di comprendere in profondità le reali esigenze del cliente e conseguentemente di capire se si può apportare un valore aggiunto rispetto al problema che il cliente ha ritenuto di sottoporci

Accettazione Privacy

3 + 14 =