circolare mensile per l’impresa

News fiscali Dicembre

Informative e news per la clientela (Estratto)

 

Le news di dicembre
Versamento dell’acconto Iva per l’anno 2023
Detrazione “ritardata” per le fatture a cavallo d’anno
Pagamento compensi amministratori 
                                                                                                                                                                                                                                      Dal 2024 obbligo fe generalizzato per forfettari e regime 398 ma rimane il divieto per le prestazioni sanitari                                                                                                        Convertito con novità il c.d. Decreto Proroghe                                                                                                                                                                                                                      Convertito con novità il c.d. Decreto Energia

 

IMPRESE AGRICOLE E SICCITÀ

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale n. 280 del 30 novembre il Decreto del Ministero dell’agricoltura del 25 ottobre contenente le indicazioni necessarie per identificare e richiedere i ristori per le imprese agricole colpite dalla siccità nel corso del 2023.
                                                                                                                                                                                                     (Ministero dell’agricoltura, Decreto 25 ottobre 2023)

 

NUOVI CODICI TRIBUTO CONTROLLO AUTOMATIZZATO DICHIARAZIONI 36-BIS

Sono stati istituiti con risoluzione n. 60/E/2023 i nuovi codici tributo per il controllo automatizzato dichiarazioni 36-bis. I codici si riferiscono a diversi crediti d’imposta e potranno essere utilizzati nel caso in cui il contribuente intenda versare solo una quota dell’importo complessivamente richiesto.

                                                                                                                                                                                                                 (Agenzia delle entrate, risoluzione n. 60/2023)

NUOVA GUIDA DELL’AGENZIA DELLE ETNRATE PER LA CESSIONE TELEMATICA DEI CREDITI D’IMPOSTA

È stata pubblicata la nuova guida dell’Agenzia delle entrate relativa alle procedure di cessione telematica dei crediti d’imposta.                                                                        I crediti oggetto di cessione e presenti in piattaforma sono i seguenti:

– “bonus edilizi”, cioè dei crediti relativi alle detrazioni per lavori edilizi per le quali i beneficiari hanno già optato per la cessione del credito o per lo sconto in fattura, di cui sono titolari i cessionari e i fornitori che hanno applicato gli sconti;

– “tax credit vacanze”, di cui sono titolari le strutture ricettive, le agenzie di viaggio e i tour operator, a seguito dell’applicazione degli sconti ai propri clienti;

– credito d’imposta Ace;

– crediti d’imposta riconosciuti in relazione all’acquisto di prodotti energetici quali energia elettrica, gas naturale e anche carburanti.
                                                                                                                                                                                                                                                (Agenzia delle entrate, guide)

TRASMISSIONE PAGAMENTI TRASFRONTALIERI

Con il provvedimento n. 406675 del 20 novembre 2023 l’Agenzia delle entrate definisce le regole con le quali i prestatori di servizi di pagamento potranno trasmettere, a decorrere dal prossimo 1° gennaio 2024, i dati dei pagamenti transfrontalieri secondo quanto disposto dal nuovo Titolo II-bis, D.P.R. 633/1972 (introdotto dal D.Lgs. 153/2023).
                                                                                                                                                                (Agenzia delle entrate, provvedimento n. 406675 del 20 novembre 2023)

NO ALLA TASSAZIONE SUL DIFFERENZIALE POSITIVO DELLA CESSIONE DEI CREDITI DI IMPOSTA

Con risposta a interpello n. 472/E/2023 l’Agenzia delle entrate replica a un istante che intende acquistare dei crediti d’imposta per bonus edilizi non riconducibili allo svolgimento della propria attività. Tenuto conto che l’acquisto avviene ad un prezzo inferiore al valore dei crediti, secondo l’Agenzia delle entrate l’istante non dovrà imputare il “differenziale positivo” in una delle categorie reddituali previste dal Tuir in quanto l’operazione non genera reddito imponibile
                                                                                                                                                            (Agenzia delle entrate, risposta a interpello n. 472 del 30 novembre 2023) 

PRESCRIZIONE CANONE RAI NON PAGATO

Con l’ordinanza n 33213 del novembre 2023 la Cassazione fissa un principio sulla prescrizione del canone Rai in 10 anni e non in cinque, poiché, in assenza di una disciplina derogatoria, occorre applicare il termine decennale dell’articolo 2946, cod. civ. previsto per le imposte sui redditi e l’Iva.
                                                                                                                                                                                                                                 (Cassazione, ordinanza n 33213/2023)

SLITTAMENTO PRESENTAZIONE DOMANDE BUONE PRATICHE EDILIZIA

Lo scorso 5 settembre è stata aperta la procedura relativa al bando Inail “Buone pratiche in edilizia 2023” che intende premiare esempi positivi di procedure di sicurezza per il lavoro in edilizia; con avviso del 28 novembre Inail comunica la proroga per l’inoltro delle domande che dal 5 dicembre 2023 slitta al 5 febbraio 2024, alle ore 18.00.
                                                                                                                                                                                                                                    (Inail, avviso del 28 novembre 2023)